Il Coaching per aziende sviluppa il personale e le risorse umane per raggiungere risultati concreti all’interno di un’azienda o di un’organizzazione.

Il Coaching per aziende mira a far emergere il potenziale degli individui all’interno di un contesto lavorativo, sviluppando capacità adatte al particolare contesto sociale e relazionale di un’azienda o di un’organizzazione.

 

Il Coaching, in generale, ha un’ottica molto pragmatica, volta alla definizione e al raggiungimento di obiettivi concreti: per questo motivo si sposa bene con un ambito lavorativo, permettendo di creare valore sia immateriale, che materiale.
In una ricerca del International Management Association pubblicata dal Financial Times, si afferma che:

 

“Se i programmi di formazione in media migliorano la produttività del 22%, con il Coaching si arriva all’88%”.  

 

Nell’articolo pubblicato il 30 settembre 2016 sull’Harvard Business Review “Every Manager needs to practice two type of Coaching” l’autore, Dick Grote, consulente e autore del libro How to be good at performance appraisals, scrive:

 

“La conferma che le aziende sono sulla strada giusta nel chiedere sessioni di coaching frequenti viene dal Progetto Ossigeno di Google, una rigorosa analisi dei dati su ciò che rende grandi I manager. La competenza tecnica ha fatto solo una piccola differenza. Il più importante elemento di differenziazione tra manager buoni e grandi? “Essere un buon coach”. 

 

Il Coaching per aziende può essere applicato individualmente, in un rapporto uno-a-uno con il Coach, oppure in sessioni di gruppo, anche su grande scala. Si punta a: 

 

 

Nello specifico, ci si può focalizzare maggiormente sulla figura del Manager, le cui responsabilità sono molto differenti e richiedono un approccio più su misura. L’obiettivo è quindi quello di aiutarlo a crescere personalmente e professionalmente, lavorando con Trainer e Coach specializzati su competenze e abilità di Comunicazione Efficace, Marketing e Vendita, Leadership e Team Coaching 

“Se l’opportunità non bussa, costruisci una porta”
Milton Berle

Le quattro aree di allenamento

LA PRIMA SESSIONE È GRATUITA, DAL VIVO O SU SKYPE! Chi sono
Emanuela Mazza
Coach & trainer
Chi sono